Piccola storia di APACA: il primo libro, le prime conferenze

Nel 2017, esce “Racconti in punta di coda”, un volume che raccoglie i racconti pervenuti in quella sezione del sito web in cui APACA ospita ricordi,  racconti e componimenti di quanti vogliono condividere fatti, avventure ed emozioni vissute nel contatto e nel rapporto con gli animali.

Il 15 luglio si tiene al parco Lotto di Limana la prima edizione di “Apaca in festa”, con passeggiate con i cani, banchetti, cibo e musica: a partecipare sono alcune centinaia di soci e amici dell’associazione, ma soprattutto tanti bellunesi che hanno adottato uno dei cani del rifugio.

In autunno, due conferenze contro la violenza e l’illegalità sugli animali suggellano la collaborazione dell’associazione con la sezione bellunese di LAV: il 13 ottobre Francesca Sorcinelli, presidente di LINK-ITALIA svela la correlazione esistente tra il maltrattamento e l’uccisione di animali ed ogni altro comportamento violento, antisociale e criminale che viene messo in atto soprattutto verso le donne ed i bambini; il 20 ottobre, invece, è la volta di Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell’ Osservatorio Zoomafia di LAV, che affronta i temi difficili e dolorosi dei combattimenti tra animali, del bracconaggio, del business dei canili ma anche dei traffici via internet e della zoocriminalità minorile.

 

I commenti sono chiusi