“Io e il mio cane facciamo sempre tutto insieme”

Il 16 febbraio alle ore 20.45 in sala Bianchi, la sezione di Belluno di FIAB – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ospita Nicola Inversi e il suo cane Erin, protagonisti di un viaggio in bici da Roma a Caponord.

Il racconto di un viaggio in bici di 4.300 km e dell’amicizia tra un cane e il suo compagno umano.

Erin e Nicola Inversi

Io e il mio cane facciamo sempre tutto insieme – ha dichiarato Nicola qualche mese fa a Repubblica – tranne i percorsi di trekking che spesso faccio in montagna. Ma due anni fa Erin ha rischiato di morire per una crisi cardiorespiratoria dopo aver ingoiato alcune spighe: il veterinario disse che c’erano poche speranze, invece la operò e mi chiamò dicendomi che aveva superato la notte. Quando andai a riprenderla, le feci una promessa: ‘la prossima volta verrai con me a Capo Nord“. E così è stato.

Erin è un labrador femmina che con Nicola è partito da Roma ed è arrivato a Caponord. Per tutto il viaggio con lo sguardo incuriosito sulle strade e i sentieri  di 6 stati europei che scorrono sotto le ruote. All’incirca tre mesi di viaggio. Partire per un lungo viaggio in bicicletta con la tenda e tutto il necessario per vivere fuori casa e per alcuni mesi è già complicato ma con un cane lo rende epico. 

Appuntamento, dunque, venerdi 16 febbraio alle ore 20.45 in sala Bianchi a Belluno.

I commenti sono chiusi.