Costa ha trovato casa

Undici anni, di cui cinque trascorsi in canile. Poi, nel 2016 un’adozione che ha reso Costa felice fintantochè chi l’aveva adottata non ha più potuto badare a lei: un dolore per il cane, ma anche per l’adottante.

E così è tornata in rifugio, trascorrendovi altri sette mesi, seguita e coccolata dai volontari ma senza quell’affetto esclusivo a cui si era abituata.

Ma con il nuovo anno è arrivata Katia, che aveva visto e “scelto” Costa sulla bacheca del sito. Katia, infatti, voleva un cane anziano, perchè da tempo si occupa proprio degli esemplari più anziani, quelli che hanno molte meno probabilità di essere adottati.

E’ stata subito piena sintonia e, così, oggi Costa vive a Sedico, in una bella casa con un giardino da esplorare, insieme a un altro cane anziano e a due gatti: entrando in quella abitazione si ha una piacevole sensazione di tranquillità, con persone che parlano pacatamente e si muovono senza frenesia. E Costa ha dimostrato subito apprezzamento, immergendosi in questa nuova avventura che non poteva aprirsi in modo migliore.

I commenti sono chiusi