Adottati Zara e tutti i suoi sei cuccioli

Zara e i suoi sei cuccioli di due mesi sono arrivati in rifugio il 12 novembre scorso, provenienti da una pessima detenzione.

Ripuliti e sistemati al caldo in infermeria, madre e cuccioli hanno raccolto l’interesse di decine di famiglie. Nell’arco di tre settimane, Luna, Neve, Baloo, Brown, Rex e Argo hanno trovato tutti delle bellissime sistemazioni, alcuni fermandosi nel capoluogo, mentre altri sono stati adottati da famiglie del Feltrino e del Cadore. In Valbelluna rimarrà anche Zara, dolcissima setter che in soli due anni è passata di mano a ben tre cacciatori: tra qualche giorno andrà a vivere in casa e la famiglia adottante le farà dimenticare presto il fango, il freddo, il ricovero precario e anche quella spaventosa tempesta – chiamata Vaia – che nell’ottobre dell’anno scorso Zara ha vissuto in completo abbandono.

Per il rifugio è stata un’esperienza inusuale – perchè, salvo casi eccezionali come appunto quello di Zara, Apaca preferisce curare le adozioni dei cuccioli senza ospitarli in canile – e molto impegnativa, ma la straordinaria allegria dei cuccioli e la trasformazione di Zara – che ha accolto con una gioia irrefrenabile ogni novità e nuova libertà che le venivano regalate dai volontari – ha ampiamente ripagato delle fatiche dell’accudimento.

Agli adottanti dei cuccioli Apaca ha anche riservato una piccola sorpresa: il prossimo 15 dicembre verranno, infatti, ospitati da Elena Zanardo in una specialissima “puppy class”, dedicata ovviamente alla socializzazione, ma che per Luna, Neve, Baloo, Brown, Rex e Argo sarà anche l’occasione di un ultimo saluto tra fratelli!

Un grazie a tutti i 31.000 amici che hanno visualizzato il post della cucciolata sulla nostra pagina Facebook, a chi si è interessato ai cuccioli e a Zara, a chi li ha adottati e a tutti i volontari di Apaca che hanno costruito questa storia a lieto fine!

I commenti sono chiusi