Una cuccia contro i botti…per cani ricchi

Si chiama Noise-Cancelling Kennel ed è una cuccia che sfrutta la tecnologia installata su molti modelli Ford, che permette di ridurre selettivamente le sonorità moleste nell’abitacolo, contrastandole con delle frequenze “di segno opposto”: infatti, quando i microfoni percepiscono un rumore elevato – che può venire dal motore o dalla strada – lo controbilanciano con l’emissione di onde sonore di frequenza opposta dal sistema audio dell’auto.

Applicato alla cuccia questo sistema la rende “ovattata”, con un effetto del tutto simile a quello che si prova usando cuffie con sistema di cancellazione dei suoni.

Ma a cosa potrà mai servire una cuccia simile? Ma per i botti e i fuochi d’artificio naturalmente! Il rumore viene annullato o quantomeno drasticamente ridotto e il cane evita il terrore e lo stress provocato da chi non vuole rinunciare a questa pessima consuetudine quando festeggia il capodanno o una ricorrenza.

Per ora è solo un prototipo, ma aspettando che arrivi in commercio possiamo già affermare – certi che non saremo smentiti – che sicuramente non sarà una cuccia che i cani del canile – e come loro anche moltissimi altri cani – si potranno permettere! Per tutti questi animali – oltre che per la fauna selvatica – basterebbe che ci fosse…un po’ meno “arroganza”  in giro e qualche sindaco sensibile alla causa animale in più!

Apaca ha chiesto a tutti i sindaci della provincia un provvedimento di divieto: scrivi anche tu al tuo sindaco!

I commenti sono chiusi