TTT: buona vita a tre cuccioli

TTT, ovvero Tasha, Timothy e Toffy, sono tre cuccioli che abbiamo ospitato per un mese e mezzo e che se ne sono andati pochi giorni fa con altrettante famiglie entusiaste del nuovo arrivo.

Tasha, Timothy e Toffy

Scaricati davanti al cancello del rifugio il 3 dicembre, i tre cuccioli avevano circa 40 giorni, puzzavano di stalla e di latte inacidito, erano sporchi ma ben nutriti da una madre da cui erano stati tolti troppo presto. Hanno subito trovato posto in infermeria, al caldo e con una cuccia morbidissima a disposizione: svezzati, sverminati e microcippati hanno potuto trascorrere un mese e mezzo in compagnia di alcuni cani adulti, che hanno svolto una funzione di supplenza della madre nelle lezioni di comportamento e di relazione. Contemporaneamente, la manipolazione degli umani li ha resi socievoli con le persone, proprio come dovrebbero esserlo tutti i cuccioli.

A dicembre, due famiglie – una del capoluogo e una di Longarone – che erano venute in rifugio per informazioni su una possibile adozione hanno avuto l’opportunità di incontrare anche questi bellissimi cuccioli e nessuna ha saputo resistere. Per accoglierli in casa, hanno però dovuto attendere il completamento dei cicli di vaccinazione: e, forse anche a causa di quest’attesa, tutt’e due le famiglie non hanno potuto nascondere la loro emozione e la loro grande gioia quando, a metà gennaio, si sono avviate verso quel cancello che per i cuccioli è stata la porta della salvezza.

Tasha, invece, ha atteso una settimana in più, ma la sua è stata l’adozione più “professionale”: infatti, è la nuova compagna di una giovane veterinaria!

L’augurio di una buona vita a TTT e alle loro famiglie!

I commenti sono chiusi.