Nuovi volontari…in formazione

E’ ripresa oggi l’attività formativa rivolta ai volontari con minor anzianità di presenza, attività che ovviamente aveva subito l’arresto imposto dall’emergenza Covid-19.

Un momento dell’incontro formativo con la dott.ssa Claudia Marcolongo

Il distanziamento sociale –  ancora giustamente ed opportunamente richiesto – ha costretto a un cambio di sede: dal rifugio – dove il contatto con i cani ha sempre garantito alla formazione anche il confronto con la realtà – alla Sala Luciani del Centro Congressi di Belluno, che ha ospitato il primo incontro – tutto teorico ma ugualmente stimolante –  con la dott.ssa Claudia Marcolongo, medico veterinario con Master in medicina comportamentale degli animali d’affezione.

I 16 partecipanti hanno affrontato il tema della comunicazione intra e interspecifica, un argomento fondamentale nel percorso di costruzione della competenza etologica che Apaca vuole ritrovare in ogni volontario, al quale, infatti, non è richiesta l’esecuzione meccanica di compiti ma piuttosto l’esercizio consapevole di attività che sono in grado sia di incidere pesantemente sullo stato di benessere dei cani ospiti, sia di influenzare il loro indice di adottabilità.

Prossimo incontro domenica 2 agosto per parlare di motivazioni ed emozioni nel cane e di razze (e mix di razze) e stili di vita: temi altrettanto significativi per gestire al meglio il rapporto con i cani del rifugio ed individuare bisogni e condizioni (anche emozionali) di ogni singolo esemplare.

I commenti sono chiusi