Mia è diventata di…Aurora

Alla fine di agosto è arrivata in rifugio una meticcia di taglia medio/grande davvero mite e “gentile”: colpiva soprattutto la sua affettuosità discreta ma puntuale, il suo essere “a fianco” senza farsi sentire. Proveniva da una detenzione non idonea, ma è subito stato chiaro che non avesse subito maltrattamenti: aveva sempre vissuto all’esterno ma con possibilità di frequentare anche l’abitazione, dove dimostrava di trovarsi a proprio agio.

In rifugio ha confermato l’indole dolce e affettuosa, che le consente di assumere anche un atteggiamento sereno verso gli altri cani. Una condotta equilibrata in passeggiata completava un indice di adottabilità davvero alto e, dunque, un’idoneità a famiglie anche alla prima esperienza con un cane.

E così è stato: da qualche settimana Mia vive a Sedico con Aurora e la sua mamma, entrambe desiderose di condividere la vita con un cane che – soprattutto Aurora – attendevano da anni.

Tutte le premesse sono state confermate: Mia non ha mai sporcato in casa, ha sempre dormito tutta la notte senza disturbare, lasciata sola per qualche ora non ha manifestato alcuna ansia da separazione e in passeggiata non ha creato mai problemi, affrontando il mondo con la serenità che le deriva dall’equilibrio.

A Mia, ad Aurora e alla sua mamma l’augurio di Apaca di una vita…sempre serena!

I commenti sono chiusi.