Luna e Sem: il grande gesto di Maria Rita

Di Luna e Sem abbiamo raccontato ai primi di dicembre, dopo che erano stati recuperati da una situazione di grande degrado e consegnati ad Apaca il 13 novembre. Stazionati in un ambiente pieno di feci e urina, per la gran parte del tempo lasciati completamente soli, alimentati troppo e male, non curati e infestati da una dermatite in buona parte del corpo, Luna e Sem hanno trascorso, infatti, un lungo periodo della loro vita in una condizione di vero maltrattamento, senza che nessuno prendesse l’iniziativa di interrompere questa indegna detenzione.

Con l’adozione Sem ha riacquistato la voglia di vivere e Luna, grazie alla dieta e alle cure, sta migliorando il suo stato di salute

La loro storia di sofferenza ha colpito Maria Rita, che con un gesto di straordinaria generosità ha voluto adottarli entrambi: “Così come hanno vissuto insieme giorni dolorosi – ha detto – così insieme devono poter godere di una nuova vita”.

L’ingresso Sem e Luna nella casa di Maria Rita è avvenuto esattamente il giorno di Natale: il giorno più giusto per l’epilogo della favola che i due anziani cani stavano vivendo e l’occasione per un piccolo regalo (perchè così l’interessata ha definito l’adozione) a Maria Rita che festeggia il compleanno proprio il giorno di Natale.

Una bella casa, un grande giardino e soprattutto il rispetto e la dedizione amorevole della persona con cui vivono: questo sarà il futuro per Luna e Sem, due cani che Maria Rita, con la sua generosa solidarietà, cercherà di ripagare delle sofferenze che il genere umano ha loro inflitto.

I commenti sono chiusi.