“La gabbia accanto”: un bambino e un cane nei “Racconti”

Quando si ritrovano gli affetti che si pensano perduti, la felicità invade il cuore.

La storia di un bambino, di un cane rifiutato e della loro amicizia durata il massimo del tempo concesso.

Questo è il primo racconto della nuova serie di “Racconti in punta di coda” dopo che a giugno APACA ha pubblicato il libro che raccoglie le prime venti storie: disponibile presso la segreteria del rifugio, il libro ci aiuta nella raccolta di fondi per finanziare il progetto “Sogni d’oro”.

Il racconto è disponibile alla lettura nel formato PDF 

I commenti sono chiusi