I ragazzi bellunesi? Violenti con gli animali!

Alessia Parrino ha moderato le due conferenze organizzate da APACA e LAV sul tema della violenza sugli animali e che hanno portato a Belluno Francesca Sorcinelli e Ciro Troiano. Della ricerca che la Parrino ha condotto presso le scuole medie di Sedico, Sospirolo e dell’Agordino avevamo già fornito qualche anticipazione, ma ora i dati principali del suo lavoro sono stati inseriti in un articolo di Alessia Trentin pubblicato nell’edizione di ieri de “Il Gazzettino”.

Eccoli:

  • il 6,3% degli adolescenti bellunesi giustifica la violenza sugli animali e considera “un uomo che picchia un animale un uomo forte”
  • vedere qualcuno che compie atti violenza su un animale fa divertire il 4% dei ragazzi intervistati, mentre il 26% è del tutto indifferente
  • per l’8,9% degli adolescenti maschi un animale è semplicemente “una cosa” (percentuale che scende al 2,9% per le femmine)

E questa è la base su cui cresceranno, molto probabilmente, i “violenti di domani”: nuovi vandali, nuovi violentatori e, chissà, magari anche qualche nuovo omicida…sicuramente nuovi pessimi genitori!

I commenti sono chiusi