I cani di APACA “conquistano” il centro storico di Belluno

Si è svolta questa mattina la passeggiata che Apaca ha organizzato a conclusione del corso “Il recupero comportamentale dei cani detenuti in canile”, che ha impegnato 16 volontari dell’associazione nel percorso di formazione curato da Mirko Zuccari, educatore della LAV Nazionale.

Cani e volontari hanno percorso le vie del centro storico di Belluno tra la curiosità e l’interesse dei passanti. Bravissimi i cani, che – è bene sottolinearlo – sono stati abbandonati, per lo più, per problemi comportamentali: tutti hanno camminato al fianco del conduttore con grande attenzione a ciò che incontravano e ai rumori inusuali della città, dimostrando di essere cani in grado di diventare da subito compagni affidabili e affettuosi.

L’uscita in centro storico – accompagnati anche da Kelly Callegher e dagli amici della sezione LAV di Belluno – ha rivelato, infatti, tutti i meravigliosi progressi che sono stati compiuti dai cani del rifugio dopo che, per quasi un anno, un gruppo di volontari di Apaca li ha seguiti con grande passione e nuove competenze. Ora l’indice di adottabilità indica che questi cani – alcuni dei quali all’inizio del corso non si facevano neppure avvicinare – sono pronti a entrare in una famiglia che decida di accorgersi di loro.

I commenti sono chiusi