Donazione ad Apaca in memoria di Adriana Bridda

Qualche giorno fa Apaca ha ricevuto una donazione in memoria di Adriana Bridda Puccetti, deceduta a Ponte nelle Alpi l’antivigilia di Natale.

Nell’annuncio funebre, le tre figlie, insieme al papà Andrea, non hanno chiesto per Lei fiori ma eventuali offerte che sarebbero state devolute all’Associazione Apaca: un gesto che Adriana avrebbe condiviso e apprezzato, legata com’era alla sua Lulù e al ricordo degli altri cani che l’hanno accompagnata in vita. Una presenza – dicono le figlie – che è stata importante per Adriana anche nel periodo della sofferenza: un periodo drammatico per la quasi totalità delle persone, in cui i cani – è bene sottolinearlo – sanno spesso donare vicinanza e comprensione della tristezza, trasformando i loro comportamenti in un accompagnamento empatico che riesce a dare conforto.

Ai familiari e agli amici di Adriana va il ringraziamento più sincero di tutta l’Associazione per il dono fatto agli ospiti del rifugio, un dono che sappiamo sorretto anche dalla positiva considerazione sull’operato dei volontari e della nostra organizzazione.

I commenti sono chiusi