Tu sei importante per loro! Tesseramento 2020

Da 25 anni APACA aiuta e cura i cani abbandonati e maltrattati.
Diventare socio di Apaca OdV è scegliere di stare dalla parte dei più deboli e permettere all’associazione di agire in difesa dei nostri Amici animali.

 

Domande frequenti sull'essere soci di Apaca
Se sono socio, un eventuale creditore di Apaca può arrivare a soddisfarsi anche sul mio patrimonio?Quando va versata la quota associativa annuale?La quota associativa può essere rateizzata?Un minorenne può essere socio di Apaca?
Assolutamente no. APACA è un’associazione dotata di personalità giuridica di diritto privato (Registro delle Persone Giuridiche di Diritto Privato della Regione Veneto n.430/1998). Ciò le conferisce un’autonomia patrimoniale perfetta, cosicchè il patrimonio dell’associazione, dal punto di vista giuridico-patrimoniale, è autonomo e distinto da quello degli associati e degli amministratori.
La quota associativa va versata al momento in cui si chiede l’ammissione a socio dell’Associazione o, nel caso di rinnovo dell’adesione, entro il 31 marzo.
No, perchè facendo acquisire dei diritti sociali deve essere versata in un’unica soluzione.
Si, ma è necessario il consenso del/i genitore/i. Il socio minorenne ha diritto di intervenire in assemblea e di votare, ma non può essere eletto alle cariche associative.

“Poche cose mi danno un senso di consolante sicurezza come la fedeltà del mio cane”
(Konrad Lorenz – etologo e filosofo austriaco)

I commenti sono chiusi