Percorso formativo per proprietari di cani a rischio e/o pericolosi con rilascio di attestazione di partecipazione e “Patentino”
(domande di partecipazione entro 31 ottobre 2019)

 

Il percorso formativo è promosso dall’USL n.1 Dolomiti in conformità al D.M. 26 novembre 2009 e alla Dgr n. 2014 del 03 agosto 2010. Il soggetto realizzatore è Associazione APACA Onlus. Due i percorsi formativi previsti:

PERCORSO BASE

L’obiettivo generale del percorso di formazione base è quello di favorire un corretto sviluppo della relazione tra il cane ed il proprietario, al fine di consentire l’integrazione dell’animale nel contesto sociale (miglioramento del rapporto uomo animale; prevenzione degli inconvenienti derivanti da errati comportamenti; migliore capacità di rispondere adeguatamente alle situazioni a rischio; indirizzare il proprietario verso il possesso responsabile).

Destinatari

  • obbligatorio per i proprietari di cani coinvolti in eventi di morsicatura classificata di grado 2 o 3 in base al controllo effettuato dai Medici Veterinari dell’Azienda ULSS 1 Dolomiti
  • consigliato per i proprietari di cani coinvolti in eventi di morsicatura classificata di grado 0 o 1 in base al controllo effettuato dai Medici Veterinari dell’Azienda ULSS 1 Dolomiti;
  • facoltativo per tutti i proprietari di cani e per tutte le persone che intendono prendere un cane.

Durata
n. 4 lezioni d’aula per un totale di 11 ore ed una sessione pratica di 2 ore presso il canile-rifugio Apaca

Argomenti trattati
Etologia canina; sviluppo comportamentale in relazione alle diverse fasi della vita; il benessere del cane: bisogni fondamentali e principali cause di sofferenza; la comunicazione intra ed extraspecifica. Il linguaggio del cane: comunicazione olfattiva, acustica e visiva; relazione uomo-animale: errori di comunicazione; come prevenire l’aggressività e i problemi di comportamento; normativa vigente in materia di tutela del benessere degli animali d’affezione: obblighi e responsabilità del proprietario; l’adozione come scelta responsabile.

Attestato di partecipazione
Per il rilascio dell’attestato di partecipazione è previsto l’obbligo di frequenza non inferiore al 90% del monte ore complessivo.

Domanda di partecipazione e programma dettagliato

PERCORSO AVANZATO

Destinatari
Il percorso di formazione avanzato è obbligatorio per tutti i proprietari di cani coinvolti in eventi di morsicatura classificata di grado 2 o 3 in base al controllo effettuato dai Medici Veterinari dell’Azienda ULSS 1 Dolomiti.
E’, comunque, consigliato per i proprietari di cani coinvolti in eventi di morsicatura classificata di grado 0 o 1 e facoltativo per tutti i proprietari di cani: per questi proprietari l’ammissione al “percorso avanzato” è subordinata alla disponibilità di posti.

Durata
Oltre al programma del “Percorso base” sono previste una ulteriore lezione d’aula di 2 ore e 1 sessione pratica. La sessione pratica con educatori/istruttori cinofili autorizzati prevede, di regola, la presenza del cane di proprietà ed è finalizzata all’apprendimento delle tecniche di utilizzo della museruola e degli strumenti educativi in linea con il benessere del cane.

Prova d’esame
Prova scritta a quiz a scelta multipla.
Per l’ammissione alla prova d’esame è obbligatoria la frequenza non inferiore al 90% del monte ore complessivo.
In caso di esito negativo della prova d’esame, il corsista può sostenere la prova per un’altra volta, senza frequentare nuovamente il corso, entro 6 mesi dalla prima prova d’esame.

Patentino
Il rilascio del patentino da parte del Servizio Veterinario dell’USL n.1 Dolomiti è subordinato al superamento della prova d’esame.

Domanda di partecipazione e programma dettagliato

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
PERCORSO BASE con rilascio di attestato di partecipazione: € 60,00
da versare a mezzo bonifico su c/c bancario Unicredit IBAN IT 21 N 02008 11910 000104017595, specificando come causale “corso base 2019”

PERCORSO AVANZATO per il rilascio del patentino: € 160,00
da versare a mezzo bonifico su c/c bancario Unicredit IBAN IT 21 N 02008 11910 000104017595, specificando come causale “corso patentino 2019”.
Le modalità di versamento degli importi dovuti all’USLL n.1 Dolomiti per sostenere la prova d’esame (€ 25,00), per il rilascio del “patentino” e la registrazione nella Banca dati anagrafe canina (€ 12,50) saranno indicante ai partecipanti durante il corso.

Domanda di partecipazione e programma dettagliato

I proprietari di cani che hanno ricevuto la notifica dal Dipartimento Prevenzione-Servizio Veterinario dell’USLL n.1 Dolomiti devono far riferimento esclusivamente alla modulistica dell’azienda sanitaria.

I commenti sono chiusi