Schede taglia media

per assicurare la migliore assistenza al visitatore
gli ingressi al canile-rifugio avvengono su appuntamento (leggi come fare)

La guida NOI E IL CANE fornisce informazioni utili per un’adozione consapevole.

FAQ (domande frequenti) sulle adozioni
Come si affronta una visita in canile?Tutti i cani sono adottabili?E' un problema se non ho il giardino?Come faccio a sapere se il cane che adotto andrà d'accordo con quello che ho a casa?Quanto tempo trascorre tra la domanda di adozione e la consegna del cane?Quanto costa adottare un cane?Dopo l'adozione a chi appartiene il cane?Nel caso sorgessero problemi, posso riportare il cane in rifugio o regalarlo a qualcuno?
Innanzitutto, lasciando a casa l’emotività (è sbagliato pensare di adottare un cane solo allo scopo di “salvarlo”), ma soprattutto i pregiudizi e i luoghi comuni sull’età dei cani (voglio un cucciolo così lo cresco come voglio; un cane adulto non impara più niente), sulla razza (in canile ci sono solo cani pericolosi o malati; i meticci non sono intelligenti come i cani di razza) o sulla taglia (i cani grossi soffrono a vivere in appartamento; solo i cani piccoli sono adatti ai bambini). Farsi accompagnare sempre da un operatore di APACA, dedicando alla visita tutto il tempo che serve e spiegando bene le proprie esigenze ed aspettative. Non prendere mai una decisione alla prima visita: invece, individuare uno o più cani e ritornare nei giorni successivi per un contatto più “ravvicinato”.

Fissa un appuntamento scrivendoci a rifugioapaca@gmail.com oppure chiamando il 3517437176

No, ci sono cani che non possono essere dati in affido. In genere, si tratta di animali che manifestano difficoltà nel contatto con l’uomo o tendono ad assumere comportamenti a rischio o che devono essere preventivamente curati. In tutti questi casi, nella scheda del cane viene riportata l’annotazione “ADOTTABILE SOLO A DISTANZA”.

Assolutamente no. I cani che Apaca dà in affido non devono essere “abbandonati” in giardino, ma devono trascorrere la maggior parte del tempo insieme alla famiglia e partecipare alla vita del gruppo. La guida NOI E IL CANE fornisce informazioni, notizie e consigli su come affrontare l’arrivo di un cane in casa nel modo più consapevole.

Facciamo una prova. Si fa una passeggiata insieme e, se tutto va per il meglio, proviamo a lasciare liberi i cani in un’area di sgambatura. Valuteremo insieme le reazioni e se ci sembra che possano convivere, un nostro volontario si recherà a casa dell’adottante con il cane del rifugio: sarà così possibile verificare se ha o meno possibilità di essere accettato.

Non c’è un tempo prestabilito. A volte possono bastare 7-8 giorni, ma in altri casi possono trascorrere anche alcune settimane. Tutto dipende dall’esito dell’incontro con il cane, dalle informazioni raccolte attraverso l’apposito Questionario di pre-affido e dai risultati della visita di pre-affido, che viene effettuata dai responsabili di APACA presso la residenza dell’aspirante affidatario.

Non c’è alcun costo da sostenere. Tuttavia, chi adotta sa che per l’intera durata della permanenza del cane in rifugio -e, a volte, si tratta di anni – i costi sono stati sostenuti solo da APACA: per questa ragione, una donazione di anche pochi euro è sicuramente gradita.

All’Anagrafe canina il cane verrà ovviamente intestato all’adottante, che ne avrà quindi la piena responsabilità. Nell’esclusivo interesse dei cani, APACA preferisce, però, parlare di AFFIDO più che di adozione e chi sceglie uno dei cani del rifugio lo avrà in affidamento temporaneo: se l’affidatario rispetterà tutte le regole che ha accettato di seguire al momento di adottare il cane, è chiaro che la provvisorietà dell’affido sarà lunga quanto la vita dell’animale. Se, invece, il benessere dell’animale verrà in qualsiasi modo pregiudicato, il cane dovrà ritornare nella disponibilità dell’associazione.

Riportare un cane in canile significa farlo soffrire ancora più della prima volta che è stato abbandonato. Per regalarlo a qualcuno è necessario interpellare Apaca, che farà le stesse verifiche fatte per l’adozione. Nel caso la nuova sistemazione non sia idonea, il cane potrà tornare in rifugio.

Nome ALEX
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita gennaio 2009 (non certa)
In rifugio dal 25 settembre 2009
Caratteristiche diffidente

Catturato randagio dal Servizio Veterinario, Alex ha trascorso la vita intera in rifugio. Dopo una primissima fase in cui sembravano migliorare le condizioni per un’adozione, il cane ha iniziato a rifiutare totalmente il contatto con gli umani e, dopo un percorso di recupero, ad accettare un’interazione superficiale con pochissimi volontari e più intensa con un paio di loro. Intorno ai sei anni ha sviluppato una patologia intestinale che si è progressivamente cronicizzata, sempre curata con attenzione dall’associazione. Oggi è un vecchio cane con qualche problema di salute, che trascorre in rifugio una vita in equilibrio emotivo: l’adozione a distanza è il modo migliore per aiutarlo, oltre naturalmente a un’adozione del cuore.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome BRANDO
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 1 marzo 2012
In rifugio dal 7 aprile 2022
Caratteristiche mite
Di Brando non si sa molto. Viene dal Sud Italia ed ha trascorso anni in una struttura precaria in Veneto, da cui è stato prelevato dalla Fondazione Cave Canem che ha chiesto la collaborazione di Apaca per garantire al cane una detenzione adeguata e, se possibile, un’adozione. Brando ha un carattere molto mite e non ha particolari problemi con le persone salvo un po’ di diffidenza, pur non reagendo mai con aggressività; interagisce bene e “saggiamente” con i consimili.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome EGON
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 1 aprile 2022
In rifugio dal 6 febbraio 2023
Caratteristiche timoroso
E’ stato catturato vagante dal Servizio Sanitario dell’Ulss 1 Dolomiti. Ha trascorso il tempo necessario in canile sanitario ed ora in rifugio sta cercando un equilibrio che probabilmente ha perso per metodi di addestramento violenti. Grazie a un gruppo di cani particolarmente dotati di sensibilità e capacità relazionali intraspecifiche, Egon ha già recuperato positività, non manifesta aggressività, accenna al gioco ed esce in passeggiata. Ci vorrà ancora un po’ tempo per ricostruire i presupposti di una relazione completa con il mondo, ma prestissimo arriverà il momento in cui questo splendido meticcio, che ha sicuramente del Lagorai nel suo DNA, potrà iniziare ad incontrare le famiglie interessate all’adozione.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome GEIGEI
Razza Meticcio
Sesso Femmina
Data di nascita 4 novembre 2020
In rifugio dal 4 maggio 2023
Caratteristiche diffidente, timorosa
Ha vagato per mesi dopo essere sfuggita al controllo di una stallante bellunese a cui era stata consegnata da un canile del Sud Italia per essere adottata in zona. E’ stata catturata dal Servizio Veterinario dell’ULSS n.1 Dolomiti. Geigei è di taglia media ed è ancora diffidente, ma lentamente sta accorciando le distanze. E’ molto mite e nel momento in cui deciderà di fidarsi degli umani sarà sicuramente un cane dolcissimo.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome KARMA
Razza Meticcio
Sesso Femmina
Data di nascita 31 luglio 2020
In rifugio dal 28 novembre 2022
Caratteristiche esuberante
Karma era stata adottata nel marzo del 2021, dopo una permanenza in rifugio di soltanto un paio di settimane, ma con alle spalle già tre famiglie che prima l’avevano accolta e poi rifiutata. E’ uno dei pochissimi casi di rientro da un affido, ma va sottolineato che l’ultima adozione non è terminata per una ragione legata a Karma nè per l’inadeguatezza degli adottanti, ma solo a causa di una grave situazione nella quale è precipitata la famiglia: e poichè Karma avrebbe sicuramente risentito in termini emozionali e comportamentali del protrarsi di questa situazione, si è preferito cercare per lei una nuova adozione. Karma è un giovane esemplare mix pitbull, docile ed esuberante, che non ama staccarsi dalle persone con cui vive. Con persone equilibrate e a cui il cane possa affidarsi, Karma dà sicuramente il meglio di sè.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome KENNY
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 01 gennaio 2015
In rifugio dal 12 febbraio 2020
Caratteristiche diffidente
Un cane randagio, di quelli che non sopportano gli uomini e desiderano soltanto essere “invisibili” ed ignorati. Kenny è arrivato in rifugio con queste convinzioni, la cui modifica richiede molto tempo, perchè è opportuno che sia il cane – e non l’umano di turno – a decidere di rimuovere gli ostacoli psicologici che impediscono anche la semplice vista di una persona, prima ancora del contatto e della frequentazione. Oggi Kenny ha relazioni stabili e non ansiose con alcune volontarie ed i progressi si notano, ma la condizione per essere adottato non è stata ancora raggiunta. Potrebbe comunque sortire qualche positivo risultato per chi desiderasse adottarlo, iniziare a frequentarlo fin da ora…

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome LUNA
Razza Meticcio
Sesso Femmina
Data di nascita 25 maggio 2015
In rifugio dal 09 novembre 2019
Caratteristiche docile, affettuosa, ipovedente e ipoudente
Viene da una pessima detenzione. E’ straordinariamente dolce e affettuosa. La sua sordità molto probabilmente è genetica: è infatti presente in più della metà dei cani doppio merle e Luna non fa eccezione, dato che quasi sicuramente è frutto di un’accoppiamento che andava assolutamente evitato. Ma occuparsi di lei non sarà, poi, così difficile: basterà usare gesti e segni al posto della voce e, quando si esce, tenerla sempre al guinzaglio perché non sarà in grado di percepire eventuali pericoli (il clacson, i fischi o le urla, ad esempio). La sua adozione sarà, comunque, accompagnata dall’affiancamento con una educatrice cinofila.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome NATHAN
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 1 gennaio 2019
In rifugio dal 12 settembre 2022
Caratteristiche mite, timoroso
Proviene da una pessima detenzione, con scarsissime opportunità di contatto e dalla quale è stato sottratto per intervento dell’autorità sanitaria. E’ molto timoroso, ma si sta lentamente aprendo alla vita del rifugio, dimostrando equilibrio nella relazione con i consimili e, al momento, accettando di avvicinarsi solo all’educatrice e a pochissimi volontari. Lasciandogli tutto il tempo necessario, Nathan saprà diventare uno straordinario compagno di vita, con le caratteristiche della razza della quale mostra i segni tipici e distintivi.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome ORLANDO
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 20 febbraio 2016
In rifugio dal 29 marzo 2019
Caratteristiche vivace, per persone non alla prima esperienza
E’ stato sottratto ad una detenzione che lo costringeva a vivere a catena e in uno spazio angusto e sporco. Ancora prima, Orlando era stato un randagio, malauguratamente trasferito in provincia da un canile della Basilicata, anzichè essere rispettato nella sua condizione di cane libero. Quando è arrivato in rifugio, portava i segni delle condizioni in cui era stato detenuto: il collare stretto gli aveva lasciato un solco nel pelo attorno al collo e, a causa dello spazio di circa 1 metro per 1 metro in cui era costretto a vivere, soffriva di problemi posturali (cifosi) e si muoveva con fatica. Curato e recuperato anche comportamentalmente, oggi presenta una postura nella norma ed è diventato un cane bello ed elegante nelle movenze, curioso ed entusiasta: e sarebbe il massimo condividere curiosità e questo entusiasmo con qualcuno che sia attivo e dinamico.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome RAYO
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 1 maggio 2015
In rifugio dal 18 maggio 2022
Caratteristiche diffidente, pauroso, per persone esperte e molto disponibili
Di Rayo non si sa molto. Viene dal Sud Italia ed ha trascorso anni in una struttura precaria in Veneto, da cui è stato prelevato dalla Fondazione Cave Canem che ha chiesto la collaborazione di Apaca per garantire al cane una detenzione adeguata e, se possibile, un’adozione. Al suo arrivo in rifugio, Rayo non si faceva assolutamente avvicinare e tollerava la sola presenza di Brando, il cane con cui aveva condiviso la medesima vita e per il quale la Fondazione ha chiesto l’aiuto di Apaca. La paura si sta lentamente attenuando e oggi Rayo ha molto accorciato la sua distanza di rispetto dagli umani si è molto accorciata. Non reagisce mai con aggressività e interagisce con prodenza con i consimili.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


Nome TOBIA
Razza Meticcio
Sesso Maschio
Data di nascita 21 marzo 2018
In rifugio dal 9 novembre 2020
Caratteristiche vivace, esuberante, molto affettuoso
Un mix beagle, dal temperamento vivace, che ha seguito un percorso di educazione comportamentale per colmare l’assenza di educazione. E’ stato anche sterilizzato, con effetti positivi sull’equilibrio emozionale. Oggi è pronto ad entrare in una nuova famiglia, meglio se senza bambini.

Se sei interessato alla sua adozione chiama il 3517437176 o invia un messaggio WhatsApp per essere richiamato oppure inoltra una e-mail per richiedere un appuntamento


I commenti sono chiusi.